Recensione di “Leggero il passo sui tatami” di A. Pastore in Bonsai e suiseki magazine

Postato il

leggero il passo sui tatami pastoreUltimo numero del 2013 (novembre-dicembre) di Bonsai & suiseki magazine, come sempre scaricabile gratuitamente da qui.

Oltre a trovare articoli sul giardino zen, le tecniche base dell’ikebana e molto altro ancora, a pag. 119 potrete leggere la mia recensione di Leggero il passo sui tatami di Antonietta Pastore – apprezzata traduttrice di autori del calibro di Murakami, Sōseki, Inoue -, volume nel quale l’autrice ha raccolto riflessioni e suggestivi frammenti legati ai molti anni trascorsi in Giappone.


Murakami e “L’incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio”

Postato il

L’incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio: questo il nome del nuovo, attesissimo romanzo di Murakami Haruki, in uscita in primavera per Einaudi (trad. di A. Pastore, pp. 260, € 20, ora in offerta a 17), più precisamente il 20 maggio 2014.incolore Tsukuru Tasaki e il suo anno di pellegrinaggio Murakami

La casa editrice presenta così l’opera: Continua a leggere »


“La madre del Comandante Shigemoto” di Tanizaki

Postato il

Se dovessi abbinare un’immagine a La madre del Comandante Shigemoto di Tanizaki (traduzione di A. Maurizi, prefazione di G. Amitrano – che vi consiglio di leggere una volta madre comandante shigemototerminato il libro -,  Einaudi, pp. 180, € 18, ora in offerta a 13,50), non sceglierei un’antica illustrazione che ritrae una dama rivestita di preziose stoffe o tantomeno un nobile immerso nelle bellezze del suo ricco palazzo, sebbene il periodo Heian (794-1185) e la sua corte costituiscano lo sfondo del volume.

Preferirei, credo, la semplicità dell’ensō, simbolo dell’illuminazione e per certi versi della stessa estetica giapponese, cerchio sacro del buddhismo – eppure il testo, sia chiaro, ha poco a che vedere con la spiritualità, ritenuta ultimo espediente contro le tentazioni di una carne che non sa riposare e di una natura passionale incapace di placarsi.  Continua a leggere »


Il grillo e l’autunno

Postato il

tanka autunno sentiero kokin waka shuNel mio giardino
sommerso
dalle colorite foglie cadute,
chi mai attende
il grillo che sì sonoro canta?

Momijiba no
chirite tsumoreru
wa ga yado ni
tare zo matsumushi*
kokora nakuramu

Anonimo, da Kokin Waka shū
(traduzione e nota di Ikuko Sagiyama)

 

 

 * Matsumushi (lett. ‘insetto del pino’) è una specie di grillo (Xenogryllus marmorata) e contiene nel suo suono il verbo ‘matsu’ (‘aspettare’).

Foto tratta da qui.


“Guanciale d’erba” di Sōseki di nuovo in libreria

Postato il

Dopo una lunga assenza dagli scaffali, è ritornato proprio in questi giorni in libreria uno dei miei romanzi giapponesi preferiti, Guanciale d’erba di Sōseki (trad. di L. Origlia, Neri Pozza, pp. 173, € 9), guanciale d'erba soseki Continua a leggere »


Murakami, Yoshimoto, Mishima, Sōseki e tanti nuovi libri giapponesi

Postato il

scuola della carne mishimLa letteratura giapponese sta vivendo una stagione ricchissima di nuove uscite: tantissime e di ottimo livello sono infatti le pubblicazioni fresche di stampa degli ultimi mesi. I nomi più celebri? Murakami, Mishima, Yoshimoto, Sōseki e Tanizaki, ma ce n’è davvero per tutti i gusti.

Di alcuni volumi qui citati troverete già le recensioni, mentre di altri sono in arrivo; naturalmente, se conoscete qualche libro che ho dimenticato, non esitate a segnalarmelo!

Romanzi