Yoshimoto e Murakami H. (forse) al Festival della traduzione di Napoli (2010)

Postato il

Banana Yoshimoto

Banana Yoshimoto

Anche se -lo ammetto- è un po’ precoce dirlo, tenetevi liberi per la settimana  che va dal 22 al 29 novembre 2010: l’Università degli Studi di Napoli l’Orientale, l’Universität Wien e Université Paris VIII hanno infatti programmato per quella data il Festival della traduzione Biennale E.S.T. (Europa Spazio di Traduzione), che si terrà nella città partenopea. Tra gli autori invitati troviamo Banana Yoshimoto, Daniele Sepe, Valerio Magrelli, i traduttori iraniani di Dante e Calvino, Eva Hoffman, Moni Ovadia, Murakami Haruki, Daniel Pennac e Domenico Starnone.
Inoltre, a quanto si dice, la Yoshimoto dovrebbe tenere un laboratorio di calligrafia giapponese a bordo di una nave al largo del golfo di Napoli: per tutti i suoi fan è un’occasione da non perdere.

[Foto tratta da qui]


13 commenti su “Yoshimoto e Murakami H. (forse) al Festival della traduzione di Napoli (2010)

  1. wow.. che notizia!!! 🙂 chissà se il 2010 sarò tornato a procida.. 🙂
    penso di si, anche se spero di non essermi ritrasferito… non so a roma.. 🙂
    bhè, comunque grande segnalazione oradistelle! 🙂
    se ci si organizza è fattibile! 😉

  2. Se passi da Roma, fammelo sapere, sempre che io non mi sia ritrasferita da qui. 🙂
    Sarebbe interessante partecipare al festival; mi sa però che il corso della Yoshimoto non sarà proprio economicissimo.

    Sto pensando che, verso novembre di quest’anno, a Napoli ci dovrebbe essere la terza edizione di Wabi Sabi Cyber, organizzata dall’Orientale. Se tu non ci fossi stato, ti dico solo che nel 2008 l’ambasciatore giapponese ha portato un filmato di presentazione del Sol Levante con Doraemon protagonista: chissà quest’anno con che cosa ci stupirà! :p

  3. Caspita, non ne sapevo nulla. è un bel problema considerando che non mi è così facile fare padova – napoli (procida) tutte le volte… in ogni caso se vengo a roma ovvio che mi faccio sentire! 🙂
    avresti da insegnarmi tanto, non mi perderei questa occasione! 😉

    Riguardo al costo della Yoshimoto, bhè, ti confesso che non è proprio una leggerezza… è sempre un problema a quest’età ^_^”
    specialmente con i tempi che corrono

  4. Anche per me il problema del corso della Yoshimoto non è una cosa da poco e, sinceramente, mi chiedo anche quanto lei sia la persona più adatta per tenere un corso di calligrafia giapponese (non la conosco bene, ma credo che ci siano persone molto più qualificate di lei… si vede tanto che lei non mi sta simpatica? :p ).

    >> avresti da insegnarmi tanto, non mi perderei questa occasione!

    Eeeeeh?! Mi sa che hai sbagliato persona. 🙂

  5. ah caspita… puoi dirlo forte! 🙂
    anche se immagino che sgobbi comunque come una matta! 😉
    però non nego che è utilissimo, dare l’impressione di sapere non è mai una cattiva cosa…. specialmente in questo nostro presente in cui di sapere ce n’è così poco … ^_^”

    e comunque, lascia perdere, scrivi un sacco di articoli interessati! 😉 assolutamente da apprezzare! 😉

  6. Ciao,
    sarebbe bello sapere se ci sono conferme o novità sull’evento. A dire il vero, più che la Yoshimoto io sarei interessata alla presenza di Murakami…

  7. Ciao, Barbara.
    Purtroppo, in rete non riesco a trovare nulla che confermi o smentisca l’incontro con Murakami. Se verrò a conoscenza di novità in proposito, sicuramente ne parlerò nel blog.

  8. Cari tutti,
    faccio parte del comitato tecnico-scientifico di EST, Festival della Traduzione, che si terrà a Napoli dal 22 al 29 novembre.
    Vi scrivo per comunicarvi che Murakami e Yoshimoto erano nel programma originario ma in corso d’opera le cose sono cambiate per indisponibilità degli autori.
    Ne approfitto per postarvi il link dove troverete il programma definitivo aggiornato.
    Un saluto

    http://www.estranslation.net/it/index.php?id_site=4&PHPSESSID=a184dcc39d81bd18aa09612875625337

  9. @ Gabriella: grazie per la segnalazione e il programma dell’evento. Girerò presto queste informazioni ai miei lettori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *