A Roma ritratti di scrittori giapponesi e polaroid di M. Corleone

Postato il

In Italia, grazie alla penna di Tullio Pericoli e ai suoi numerosi ritratti, abbiamo avuto modo di conoscere l’espressività dei volti di molti scrittori, che raccontano così «una biografia diversa da quella ufficiale, una sintesi visiva, una sorta di faccia-riassunto».
Lo stesso si potrebbe dire per gli autori giapponesi immortalati da Michele Corleone nella sua mostra “ボケ東京 (BokeTokyo). Ritratti di scrittori del Giappone contemporaneo e Polaroids”, in esposizione al Doozo. Art books & sushi (Via Palermo 51/53, Roma) dall’11 marzo fino al 5 aprile 2011.
Per maggiori informazioni: http://www.doozo.it/galleria.html.
(qui a lato, Taguchi Randy, autrice di Mosaico e Antenna)


2 commenti su “A Roma ritratti di scrittori giapponesi e polaroid di M. Corleone

  1. Ciao, Oradistelle.
    Volevo solo approfittare dell’occasione di questa interessante mostra che comprende scatti a noti scrittori giapponesi, che hai presentato sul sito, per confermarti che è uscito il libro di Hayashi Fumiko “Lampi”, edito da Marsilio, a cura di Paola Scrolavezza, € 15,00.
    Credo che meriterebbe un pò di pubblicità, perchè per la prima volta, credo, viene pubblicato un romanzo di questa autrice importantissima della letteratura novecentesca nipponica.
    Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *