Per scoprire e creare giardini giapponesi

Postato il

Armonico, silenzioso, il giardino giapponese è considerato senz’altro uno dei simboli indiscussi della cultura giapponese. Molti ne apprezzano l’affascinante semplicità, ma pochi tentano di emularlo, probabilmente scoraggiati dalla difficoltà dell’impresa. Per accostarsi a quest’arte raffinata e complessa vi consiglio un volume, Come creare raffinati giardini giapponesi (editore Il castello, pp. 80, € 9,90; ora in offerta su Amazon.it a 8,42 € cliccando qui) di Gian Luigi Enny. Questa la presentazione dell’editore:

Il giardino giapponese non è solo un luogo di riposo e di svago, ma è un ambiente quasi magico che consente all’essere umano di raggiungere con la meditazione il contatto con le divinità e di pervenire alla purificazione e alla pace interiore.
Questi giardini presentano caratteri del tutto eccezionali rispetto alla tipologia del giardino occidentale. Esso nasce agli inizi del V secolo d.C., importato dalla Cina e codificato in Giappone, si caratterizza per avere un’impronta di tipo paesaggistico, composto principalmente da piante, pietre e acqua, l’autore v’invita a scoprire come realizzare un giardino in stile nipponico, come svilupparlo al meglio e come mantenerlo con inclusi gli aspetti storico-filosofici. In questo manuale potrete trovare nozioni e consigli indispensabili in forma chiara ed essenziale sulle procedure per realizzare e mantenere senza difficoltà il vostro giardino in stile giapponese.
Un antico proverbio orientale dice:“Se vuoi essere felice un giorno, bevi del vino! Se vuoi essere felice un anno, sposati! Se vuoi essere felice tutta la vita, allora cura il tuo giardino con amore e con passione”.


3 commenti su “Per scoprire e creare giardini giapponesi

  1. Gentilissima Annalisa, scusa il ritardo, ti ringrazio di cuore per aver dato spazio sul tuo sito il mio libro “Come creare raffinati giardini giapponesi”
    Spero tanto di poter emozionare con foto e testo questa forma d’arte unica nel suo genere, ma dal fascino misterioso che lascia l’osservatore con l’animo e la mente pieni di pace!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *