Leggiamo assieme “Il peso dei segreti” di Shimazaki Aki

Postato il

aki shimazaki il peso dei segreti

Da quest’estate, come ormai sapete, vi propongo periodicamente un bookclub dedicato al Giappone, curato da Michela (MichelaDePellegrin), Daniela (Tradurre il Giappone), Stefania (Cafè Nihongo), Frida/Nicoletta (OneTwoFrida), e me. Questa volta leggeremo assieme un volume appena uscito, ossia Il peso dei segreti, che raccoglie quattro romanzi di Shimazaki Aki (trad. C. Poli, Feltrinelli, 2016, pp. 394, € 19, in offerta a 16,15 in cartaceo).

Dal 28 novembre al 4 dicembre noi blogger useremo i nostri canali social (alla fine del post trovate tutti i contatti) per esprimere riflessioni, riportare estratti, discutere spunti tratti dal romanzo. Voi potrete a vostra volta scrivere commenti nel blog, condividere immagini, suggerimenti, pensieri su Twitter, Facebook, Instagram; non importa se si tratta di una manciata di parole, di una foto, di una frase che vi ha particolarmente colpito, basta non fare rivelazioni troppo scottanti sulla trama!

Questi sono gli hashtag che vi chiediamo gentilmente di utilizzare: #librogiappone #ilpesodeisegreti #akishimazaki

E questi, infine, sono i modi per raggiungerci:

Michela : TwitterInstagram
Frida/Nicoletta: TwitterFacebookInstagram
Daniela : Twitter FacebookInstagram
Stefania : Twitter FacebookInstagram
Anna Lisa (ossia io, bibliotecagiapponese.it): TwitterFacebookInstagram

Vi aspettiamo!


3 commenti su “Leggiamo assieme “Il peso dei segreti” di Shimazaki Aki

  1. Adoro la vostra iniziativa, ma i libri sono sempre così recenti ed il preavviso così breve che non mi è mai stato possibile procurarmeli. 🙁
    Spero che replicherete il gruppo di lettura giapponese anche il prossimo anno, e spero allora di riuscire a partecipare~

    • Ti ringrazio per l’apprezzamento e mi prendo tutte le colpe riguardo lo scarso preavviso, perché questi mesi per me sono stati più impegnativi del previsto e il povero blog ne ha risentito. Sicuramente replicheremo l’iniziativa anche nel 2017 e prometto che mi organizzerò meglio: speriamo allora di averti con noi.

      Ps: da anni seguo il tuo blog, e da anni ti invidio per tutto quello che riesci a leggere/vedere/ascoltare (sempre di buon gusto, peraltro). 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *