Roma: biblioteca dell'IsIAO

Postato il
biblio_isiao

Sala di lettura della biblioteca

Oggi, finalmente, dopo mesi di rinvii, sono andata alla biblioteca dell’IsIAO, (Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente). La struttura, a prima vista, può apparire un po’ austera, ma la biblioteca è stata per me una piccola oasi. Purtroppo, ne ho esplorata solo una minima parte; in ogni caso, il poco che ho visto mi ha lasciata soddisfatta. I molti volumi interessanti presenti, le riviste piuttosto aggiornate e un’atmosfera serena hanno certo contribuito a farmi passare una piacevole ora di letture. Inoltre, pur essendo chiaramente una dilettante, ho trovato in tutti gentilezza e rispetto: e vi assicuro che ciò non capita spesso, soprattutto nei centri specializzati e destinati a un ristretto gruppo di studiosi.
Iscriversi alla biblioteca è molto semplice: basta portare un documento e riempire un paio di moduli, senza alcun bisogno di permessi o lettere di presentazione.
Per ulteriori informazioni, leggete qui.

Biblioteca IsIAO
Via Aldovrandi 16 (accanto allo zoo), Roma
http://www.isiao.it/2009/attivita-istituzionali/patrimonio/biblioteca/


4 commenti su “Roma: biblioteca dell'IsIAO

  1. E’ un vero peccato che sia così distante.
    Per questo ho sostenuto l’iniziativa di Google Libri. Creare una grande libreria fruibile da chiunque on line è un ottimo progetto. Peccato che gli editori italiani non la pensino allo stesso modo. E io che abito nella sperduta Puglia cosa faccio?

  2. Anch’io reputo Google libri uno strumento utilissimo, nonché in molti casi indispensabile per le ricerche, a qualunque livello.
    Purtroppo molti libri italiani, a causa dell’avversione degli editori che tu hai ricordato, o non sono presenti affatti o compaiono sotto forma di una manciata di righe estrapolate qua e là dai volumi (ed è veramente ridicolo).
    Beh, tu che sei nella “sperduta Puglia”, puoi approfittare di quando scendo per farti portare o prestare qualche libro, oppure usarmi come guida alle biblioteche nipponiche quando vieni a Roma. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *