Dal momento che non c’è nulla di meglio che leggere un buon libro sorseggiando un’ottima tazza bollente, ogni mese proporrò qui e all’interno del blog una pagina tratta da un volume nipponico, a cui Francesca di Una stanza tutta per (il) tè abbinerà un tè.
Chiunque volesse suggerirmi libri o pagine, è ben accetto. A questo punto, non mi resta che augurarvi buone letture e buon tè.

http://www.bibliotecagiapponese.it/2011/04/03/kawabata-e-lacqua-per-il-te/

7 commenti il La stanza del tè

    • Buonasera, senza presunzione vi consiglio il mio ultimo romanzo, si intitola : IL CUSTODE DI IZU.Spero vi piacerà ( edizione Elmi’s World)

  1. l’acqua si sta scaldando e tra poco arriverà il tè. 😉

    p.s. contenente teina: di recente ho fatto un giro tra varie botteghe eque per comprare del tè e devo ammettere che in questo ambito moliendo rules!

  2. … sono un uomo inutile, ma felice (Daigu Ryokan
    capitato per casa dall’altra parte del vetro, esprimo gioia per ciò che leggo. Leggermente curioso. Haiku Ungaretti? Entrambi importanti per i miei silenzi. Quale legame?
    Grazie. Stefano, Monaco cristiano.

  3. se si deve fare una lista di libri sul the è assolutamente vietato non mettere il primo libro scritto sul the, “Il canone del the”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.