lyrics training giapponese
Un esempio da “Masayume Chasing” di BoA. Nello spazio contrassegnato dai puntini bisogna inserire la parola corretta.

Imparare le lingue attraverso la musica è un modo piacevole per affinare le proprie capacità di comprensione, ampliare il vocabolario e migliorare la memorizzazione di strutture grammaticali (anche se, non di rado, il linguaggio usato può tendere verso lo slang), senza troppa fatica.

Di recente mi sono perciò innamorata di Lyrics Training, un sito che mette gratuitamente a disposizione molte celebri canzoni in numerose lingue (giapponese, inglese, francese, italiano, turco…) per esercitarsi divertendosi.

Per ogni brano è possibile scegliere fra quattro diversi livelli di difficoltà: beginner, intermediate, advanced ed expert. All’utente viene chiesto di completare il testo della canzone durante l’ascolto, scrivendo la parola mancante o selezionando quest’ultima da un gruppo di termini (nel caso del giapponese, è purtroppo possibile soltanto usare il rōmaji), mentre un sistema di punteggi e penalità fa sì che lo svolgimento dell’attività ricordi quello di un videogioco. Infine, nel caso di alcune canzoni, è anche possibile scegliere la modalità karaoke per rilassarsi o divertirsi con gli amici.

Allora, pronti per mettervi alla prova?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.