5 libri gratis sull’arte giapponese (in inglese) scaricabili legalmente

Postato il
utamaro stampa

Da “Utamaro: Songs of the garden”

Utamaro e Hokusai sono solo due degli artisti giapponesi di cui è possibile conoscere di più grazie ai bei volumi che il Metropolitan Museum of Art di New York (MET) ha messo gratuitamente a disposizione online; oltre a questi ve sono centinaia dedicati a ogni tipo di arte (in lingua inglese) – dalla saggistica sino ai catologhi di mostre -, scaricabili gratuitamente dal sito www.metmuseum.org.

Ecco quelli dedicati all’arte giapponese che ho selezionato per voi:

Buone letture!


3 commenti su “5 libri gratis sull’arte giapponese (in inglese) scaricabili legalmente

  1. Grazie per i preziosi testi cui attingere!!
    Colgo questa occasione per informare che sono appena usciti:

    Hiraide Takahashi, Il gatto venuto dal cielo, ed. Einaudi
    e, per chi è interessato al romanzo da cui è stato tratto l’ultimo film dello Studio Ghibli, “Omoide no Marnie”, Quando c’era Marnie, di Joan G. Robinson, edizioni Kappalab.
    Questa casa editrice ha anche da poco pubblicato – lo dico per i nostalgici del noto anime – il romanzo originale da cui è stato tratto Candy Candy, di Nagita Keiko.

    Lascio un piccolo riepilogo del frutto delle mie sudate ricerche circa le prossime uscite in libreria (speriamo!):
    A giugno:
    Takano Kazuaki, Il protocollo ombra, ed. Garzanti
    Murakami Haruki, Uomini senza donne, ed. Einaudi
    Banana Yoshimoto, Il Lago, ed. Feltrinelli
    A luglio:
    Ito Seiko, Radio Imagination, ed. Neri Pozza
    Ad Agosto:
    Ishiguro Kazuo, Il gigante rapirto, ed. Einaudi
    A settembre:
    Abe Kazushige, Protezione individuale, ed. Jaka Book
    E poi, a dicembre (chissà, chissà??):
    Inoue Yasushi, Morte di un maestro del tè, ed. Skira

    Ci sono poi dei titoli che dovrebbero uscire ma ancora non sono riuscita a scoprire nemmeno un minimo dato di riferimento:
    Tayama Katai, Il Futon, ed. Marsilio
    Natsume Soseki, Il Minatore, ed. (?) – di questo titolo avevi parlato tu Annalisa, ma non sono ancora riuscito a trovarlo…si sa qualcosa?
    Oe Kenzaburo, Parenti nella vita, ed. Garzanti

    Annalisa spero che anche tu abbia le tue informazioni, grazie per tutto quello che potrai scoprire e comunicare!!!
    Un abbraccio,
    Barbara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *