Due incontri con la grande letteratura giapponese

Postato il

neko yokaiMarzo a Roma e Milano si aprirà e si chiuderà all’insegna della letteratura giapponese:

  • il 2 marzo alle 17 avrà luogo l’incontro Spettri giapponesi. Da La lanterna delle peonie alle arti scaramantiche del periodo Edo (1603-1867), tenuto dalle professoresse Matilde Mastrangelo, Virginia Sica e Maria Teresa Orsi, in collaborazione con l’Associazione Tokyoèvicina, presso Doozo Art books & sushi (Via Palermo 51-53, Roma). Ingresso gratuito.
  • il 27 marzo, alle ore 12.30, presso l’aula P4 del Polo di Mediazione Linguistica e culturale dell’Università degli Studi di Milano (Piazza Indro Montanelli, 1 – Sesto San Giovanni), sarà la volta de L’eredità Heian della letteratura giapponese moderna, conferenza tenuta dai professori Maria Teresa Orsi, Andrea Maurizi e Virginia Sica. L’attenzione sarà concentrata soprattutto sul Genji monogatari e sulla Storia del secondo consigliere di Hamamatsu, nonché sul loro influsso nella produzione recente (come, per esempio, in Mishima e Kawabata). L’ingresso è gratuito.

Fonti notizie: Ichiban e Doozo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *