Haiku a misura di bambino: “Un gatto nero in candeggina finì” di Pino Pace

Postato il

Da diversi anni ormai in alcune scuole italiane (in special modo elementari) si è presa la buona abitudine di familiarizzare i bambini alla poesia utilizzando anche lo haiku. Come sempre, i più piccoli imparano prima degli adulti e talvolta riescono a creare dei piccoli capolavori di freschezza.

Il volumetto che vi presento oggi, Un gatto nero in candeggina finì dello scrittore per ragazzi Pino Pace (ed. Notes, pp. 40, € 10; ora in offerta su Amazon.it cliccando qui a 8,50 ), con le simpatiche illustrazioni di Tai Pera vuole accompagnare i bimbi alla scoperta di questo genere in modo divertente e istruttivo, spingendoli a fare i conti con sillabe, versi e, soprattutto, con la propria fantasia.

Poeti di haiku nostrani, siete avvertiti: sta per arrivare una nuova generazione pronta a scalzarvi il posto!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *